Programma del corso Qi Gong


Il Qi Gong è un'arte di benessere e meditazione, nota per i suoi benefici sulla salute psicofisica dell'individuo e caratterizzata da movimenti lenti e dolci, ma allo stesso tempo profondamente efficaci: antichi esercizi fisici di respirazione e di rilassamento combinati con l'automassaggio per il mantenimento della salute e per stimolare la vitalità e il benessere.
Il Qi Gong è un'arte millenaria, da sempre usata nella tradizione taoista, per prevenire ed accelerare il processo di guarigione, per dare energia e allungare la vita attraverso esercizi che permettono di ristabilire un equilibrio energetico con una nuova vitalità e un ritrovato benessere.

Il Qi Gong può essere grossolanamente classificato in Qi Gong accademico, Qi Gong medico, Qi Gong marziale, Qi Gong taoista, Qi Gong buddista, e Qi Gong tibetano. Gli obiettivi possono essere il mantenimento della salute, la guarigione, il potere mentale, marziale o lo sviluppo spirituale, ma ogni tipo di Qi Gong può avere più obiettivi a seconda delle finalità e dal tipo di Qi Gong.
Praticabile da tutti, dai più giovani ai più anziani, la sua pratica porta numerosi benefici sull'intero organismo. Fortifica i muscoli, scioglie le articolazioni, riequilibra il sistema nervoso ed endocrino, favorisce una migliore circolazione sanguigna, aiuta il drenaggio delle tossine, diminuisce lo stress, la fatica e migliora la qualità del sonno.
ll curriculum della nostra Scuola si concentra sullo studio del Qi Gong taoista.

PROGRAMMA DI STUDIO A DISTANZA QI GONG 1° LIVELLO

  • KAO LON KUNG apertura delle 9 porte. Questa semplice pratica eseguita con costanza porta all'apertura delle articolazioni e dei canali energetici, stimolando e rinforzando tutto il corpo. Lavorando sulla postura allinea spina dorsale, anche, ginocchia, caviglie e rallenta il meccanismo di invecchiamento.
  • YING YANG PAI DA QI GONG
    automassaggio e riequilibrio dello yin e dello gang. Esercizi fondamentali della pratica Qi Gong, con profondi effetti sul corpo e sulla circolazione energetica.
  • DUAN LIAN QI GONG
    coltivare il qi. Questi esercizi insegnano ad ascoltare i movimenti del Qi e ad attivare la circolazione energetica, e sono fondamentali per praticare gli esercizi di Tao Yin Qi Gong.
  • FANGSONGGONG
    l'arte del rilassamento attivo. Esercizi di estensione, torsione, detorsione, apertura e chiusura delle strutture articolari e muscolari. Questi esercizi hanno lo scopo di risvegliare e armonizzare la circolazione dell'energia.
  • ZHAN ZHUANG
    Qi Gong delle posture statiche. Lo studio delle posture statiche è un passaggio fondamentale della pratica perché integra tutti gli elementi di postura, rilassamento e respirazione. Aumenta l'allineamento corporeo e l'equilibrio, rafforza i muscoli ed i tendini, coltiva una respirazione più profonda, una maggiore consapevolezza del corpo e tranquillità della mente.
  • JING LUO QI GONG
    il Qi Gong dei meridiani. Apertura e stiramento dei meridiani, esercizi per ritrovare la flessibilità ed eliminare i blocchi energetici, per aprire i meridiani che stimolano e regolano l'attività degli organi, per favorire, sperimentare e conoscere il movimento dell'energia lungo gli itinerari dei meridiani.
  • JING ZUO
    pratica da seduti, esercizi per favorire ulteriormente la flessibilità e il riequilibrio,stimolando la consapevolezza sulla centratura e favorendo uno stato meditativo, caratteristiche basilari del benessere fisico e mentale.
  • PA TUAN CHIN
    gli otto tesori taoisti esercizi per migliorare la funzione degli organi, del sistema digestivo e circolatorio, del sistema autoimmunitario e di tutte le funzioni del corpo, come il sistema nervoso autonomo, riducendo lo stress gli attacchi di panico e bilanciando la pressione sanguigna migliorando il flusso del Qi lungo i meridiani. La sua pratica inoltre ci porta ad armonizzare il movimento con il respiro, le sensazioni, l'intenzione con lo scopo di ottenere un cambiamento e "risveglio" globale
  • TAI CHI QI GONG
    esercizi progettati per migliorare il proprio livello di pratica e comprensione dei tre livelli del Qi Gong : respirazione, mente e posture. La pratica di questo set ci fornirà un quadro più chiaro di questi tre elementi che formano la base di ogni Qi Gong e apre la porta su come utilizzare l'intenzione attivando la parte "interna", inoltre lo studio di questa sequenza è un'ottima base per chi volesse iniziare la pratica del Tai Chi Chuan.

Questo è il curriculum completo che la nostra scuola insegna e trasmette, ma non è limitato a quanto segue:

  • Teoria:Yin-Yang, i meridiani energetici, gli organi Zang-Fu, i cinque movimenti, classificazione delle scuole e dei metodi (duro/morbido...), il rapporto con la Medicina Tradizionale Cinese, la visione globale, le cause interne ed esterne, utilità e applicazioni.
  • San Bao - I tre tesori: Il modello taoista dell'energia del corpo
  • Tiao Shen-Tiao Xin- Tiao Xi- Corpo-Cuore-Soffio: Le Tre Regolazioni del Qi Gong
  • Wu chi - La postura del Qi Gong: Studio della postura e del corretto allineamento del corpo
  • Fangsonggong: L'Arte del Rilassamento "attivo"
  • Kao Lon Kung: il lavoro o il potere delle 9 ruote "Aprire le porte alla pratica". Ad ogni livello c'è energia che circola e se un livello è bloccato, non libero, l'energia non potrà circolare e passare al livello successivo Questi blocchi sono causa di squilibrio, infatti una delle funzioni di questa sequenza è liberare i nove livelli corporei, rallentando il processo di invecchiamento e armonizzando così la postura, predisponendo il corpo al lavoro "interno".
  • Qi Gong Statico - Jing Gong: Il Fondamento della pratica. Lo studio delle posture statiche è la fase più importante perché integra tutti gli elementi di postura, rilassamento e respirazione. Aumenta l'allineamento corporeo e l'equilibrio, rafforza i muscoli e i tendini, coltiva una respirazione più profonda, una maggiore consapevolezza del corpo e la tranquillità della mente.
  • Qi Gong Dinamico - Dong Gong: Studio di vaie sequenze del Qi Gong Taoista.
    La sua pratica migliora la funzione degli organi, del sistema digestivo, del sistema circolatorio, del sistema auto-immunitario e di tutte le funzioni del corpo, come il sistema nervoso autonomo, riducendo lo stress, gli attacchi di panico e bilanciando la pressione sanguigna. Questo risultato si ottiene migliorando il flusso del "Chi" lungo i meridiani del corpo. Infatti questi esercizi bilanciano la circolazione del "Chi" e rafforzano l'energia difensiva. La sua pratica, inoltre ci porta ad unire ed armonizzare il movimento con il respiro, le sensazioni, l'intenzione con lo scopo di ottenere un cambiamento e "risveglio" globale.
  • I Suoni Segreti: Consiste nel formare dei suoni eseguendo dei movimenti corrispondenti. Queste tecniche permettono di far circolare l'energia, eliminare le scorie e purificare l'organismo, riequilibrare gli organi, armonizzare il sangue e l'energia
  • An Mo Gong: Automassaggio ed esercizi di chiusura della pratica:Il massaggio e l'automassaggio appartengono da sempre alla pratica del Qi Gong con lo scopo di riequilibrare i centri vitali, punti di agopuntura o zone doloranti con delle stimolazioni mirate, purificando e stimolando il flusso del Chi, atte a migliorarne l'attività e la loro integrazione con il tutto.

Percorso in video lezioni Qi Gong in abbonamento:


Mese 1 - Qi Gong

  • Settimana 1 - Aprire le nove porte
  • Settimana 2 - An Mo Gong - automassaggio dello Yin e Yang
  • Settimana 3 - Coltivare il Qi - sollevare e abbassare
  • Settimana 4 - Coltivare il Qi - aprire e chiudere

Mese 2 - Qi Gong

  • Settimana 5 - Coltivare il Qi - spingere e tirare
  • Settimana 6 - Coltivare il Qi - cerchio orizzontale
  • Settimana 7 - Coltivare il Qi - cerchio verticale
  • Settimana 8 - Coltivare il Qi - giocare con la palla

Mese 3 - Qi Gong

  • Settimana 9 - Coltivare il Qi - sequenza completa
  • Settimana 10 - Qi Gong dei meridiani - far fluire il Qi nei meridiani
  • Settimana 11 - Qi Gong dei meridiani - meridiani polmone e intestino crasso
  • Settimana 12 - Qi Gong dei meridiani - meridiani stomaco e milza
  • Settimana 13 - Qi Gong dei meridiani - meridiano cuore ed intestino tenue

Mese 4 - Qi Gong

  • Settimana 14 - Qi Gong dei meridiani - meridiano reni e vescica
  • Settimana 15 - Qi Gong dei meridiani - triplice riscaldatore e mastro del cuore
  • Settimana 16 - Qi Gong dei meridiani - meridiano fegato e vescica biliare
  • Settimana 17 - Qi Gong dei meridiani - meridiano vaso concezione e vaso governatore

Mese 5 - Qi Gong

  • Settimana 18 - Qi Gong dei meridiani - sequenza completa
  • Settimana 19 - Qi Gong delle posture statiche - abbracciare l'albero
  • Settimana 20 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - frontale
  • Settimana 21 - Zhan Zhuang - Qi Gong delle posture statiche - la fenice apre le ali

Mese 6 - Qi Gong

  • Settimana 22 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - a lato
  • Settimana 23 - Zhan Zhuang - Qi Gong delle posture statiche - la tartaruga prende il sole
  • Settimana 24 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - alternato
  • Settimana 25 - Zhan Zhuang - Qi Gong delle posture statiche - sostenere il cielo
  • Settimana 26 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - alto

Mese 7 - Qi Gong

  • Settimana 27 - Zhan Zhuang - qi gong delle posture statiche - l'aquila spiega le ali
  • Settimana 28 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - incrociare davanti e dietro
  • Settimana 29 - Zhan Zhuang - Qi Gong delle posture statiche - le mani nell'acqua
  • Settimana 30 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - cerchi ascendenti e discendenti

Mese 8 - Qi Gong

  • Settimana 31 - Zhan Zhuang - Qi Gong delle posture statiche - sequenza completa
  • Settimana 32 - Fangsonggong - l'arte del rilassamento attivo - sequenza completa
  • Settimana 33 - Jin Zuo - pratica da seduti
  • Settimana 34 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - sostenere il cielo con le due mani per regolare gli organi interni

Mese 9 - Qi Gong

  • Settimana 35 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - tendi l'arco e scocca la freccia
  • Settimana 36 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - alzare un braccio per regolare la funzione dello stomanco e della milza
  • Settimana 37 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - guardare dietro per prevenire la tensione e le malattie
  • Settimana 38 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - scuotere la testa ed oscillare le anche per alleviare lo stress
  • Settimana 39 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - flettere la schiena per rinforzare i reni

Mese 10 - Qi Gong

  • Settimana 40 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - occhio fisso nel pugno
  • Settimana 41 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - far vibrare la schiena per curare i disagi
  • Settimana 42 - Pa Tuan Chin - gli otto tesori taoisti - sequenza completa
  • Settimana 43 - Tai Chi Qi Gong - apertura tai chi - mani come nuvole

Mese 11 - Qi Gong

  • Settimana 44 - Tai Chi Qi Gong - accarezzare il ginocchio
  • Settimana 45 - Tai Chi Qi Gong - accarezzare la criniera del cavallo selvaggio
  • Settimana 46 - Tai Chi Qi Gong - afferrare la coda del passero
  • Settimana 47 - Tai Chi Qi Gong - sequenza tai chi qi gong - prima parte

Mese 12 - Qi Gong

  • Settimana 48 - Tai Chi Qi Gong - frusta alta
  • Settimana 49 -Tai Chi Qi Gong - il serpente striscia nell'erba
  • Settimana 50 - Tai Chi Qi Gong - il gallo d'oro sta su una zampa
  • Settimana 51 -Tai Chi Qi Gong - il cavallo selvaggio scalcia - chiusura tai chi
  • Settimana 52 - Tai Chi Qi Gong - sequenza completa
Visita il sito ufficiale della scuola Wudang